Veoh Tv in dettaglio

Scritto da Giammy in Video

Se ne era già parlato, ma non erano ancora stati esposti in dettaglio tutte le sue funzioni e i suoi contenuti. Veoh Tv, che si era proclamato “The Joost Killer”, è un software ideato da Veoh, portale di video sharing diventato famoso grazie alla possibilità di inserire video di lunghezza arbitraria. Inizialmente solo ad invito, ora è utilizzabile da tutti.

Il suo design è gradevole ed il suo punto di forza è sicuramente la semplicità d’uso. Vediamo di capire meglio quali sono suoi pregi.

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Accedere a Pandora e Hulu fuori dagli USA

Scritto da petrescu in Video

HuluCome ben sappiamo (purtroppo) a noi, poveri europei, non è consentito accedere a Pandora e Hulu, due dei servizi più innovativi lanciati negli ultimi tempi. La soluzione però esiste e si chiama VPN, ossia Virtual Prvate Network.

Più nello specifico, per poter accedere a portali off limits per ragioni geografiche, possiamo usare HotSpot Shield, un programmino da appena 1 Mb che ci permetterà di ovviare al problema.

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Anche il p2p dice “on demand”

Scritto da petrescu in NonSoloStreaming, Video, Web Tv

GraficoGirovagando per la rete, ho trovato una piccola grande conferma della mia teoria che vado propinando qua e là per il web: la tv del futuro è on demand. L’utente scarica ciò a cui è interessato e poi si gode i suoi bei contenuti quando e dove vuole, senza sottostare, in questo modo, ai rigidi palinsesti televisivi. Praticamente il futuro è il podcasting.

Non tutti (anzi molto pochi), però, offrono i propri contenuti per poterne usufruire nel modo appena descritto; qualcosa si muove con Hulu e SyncTv (e secondo voi potevano essere gli italiani?), ma per il resto buio totale: Rai sta cercando di rinnovarsi, ma arranca e Mediaset propone furbescamente i suoi migliori (?) podcast a pagamento (chissà perché ha fatto pressioni su Vcast…).

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

NBC e Youtube, amore finito

Scritto da petrescu in Video, Web Tv

NBCL’accordo tra NBC e Youtube durava ormai da giugno 2006 e la notizia della rottura dei rapporti tra i due ha colto di sorpresa un po’ tutti. Quindi niente più canale NBC sul portale del network di Google.

Qualche mossa da parte NBC, a dire il vero, era in previsione soprattutto dopo il lancio di Hulu (iscrivetevi alla beta a proposito). Sul portale di Hulu si legge che la beta verrà aperta entro ottobre e questa rottura non fa che indicare che siamo veramente agli sgoccioli agli sgoccioli.

Continua »

Ultimi Commenti