Archive for Video

TvDream: film e serie tv in italiano

Scritto da Giammy in Video

In giro per la rete ci sono molti siti web che raccolgono film e serie televisive, ma TvDream mi ha colpito particolarmente. Nato da poche settimane e basato su wordpress, i suoi contenuti sono esclusivamente in lingua italiana (o semmai in lingua originale con sottotitoli italiani), il design è gradevole e la catalogazione dei video è molto ben organizzata.

Sono presenti tutti i migliori film e telefilm di nuova data, accompagnati da una esaustiva presentazione scritta. Tra video presenti vi sono, tanto per citarne alcuni: Kung Fu Panda, Hancock, Indiana Jones, Lost, Heroes e Dragon Ball. Da tenere presente è la questione legalità: come recita il disclaimer, i video riproducibili nel sito web non sono uploadati dal suo creatore, ma sono bensì caricati da terze parti e semplicemente trovati tra i vari portali video; dunque la responsabilità di una violazione del diritto d’autore non cade sul creatore del sito, ma su chi ha caricato illecitamente i filmati.

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Youtube lancia un concorso per giornalisti, Project: report

Scritto da petrescu in Video

Un concorso che mira più che altro al citizen journalism: credo fosse questa l’idea di Youtube e Centro Pulitzer quando hanno pensato a Project: Report, il nuovo concorso per aspiranti giornalisti. Un concorso di videogiornalismo aperto anche a chi giornalista non è. Per chi ha avuto sempre la passione per il giornalismo è la giusta occasione visto che il premio finale per il vincitore è una borsa di studio da 7000 euro, da usare per realizzare un servizio giornalistico all’estero con il supporto del Pulitzer Center.

Il concorso è diviso in tre fasi. Entro il 6 ottobre, i partecipanti dovranno realizzare un video della durata massima di tre minuti nel quale racconteranno la storia di un personaggio di spicco della loro comunità. Una commissione guidata dal Pultizer Center individuerà i dieci candidati migliori, cui affideranno un’attrezzatura professionale per realizzare il video successivo.

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Google lancia uno Youtube su misura per le aziende

Scritto da Giammy in Video

Internet ormai è importantissimo per tutti, anche per le aziende. Per questo Google ha deciso di progettare un prodotto su misura per esse: Google Video for Business, servizio stile Youtube che vuole rendere immediata la condivisione di clip all’interno di una impresa tra i dipendenti e lo staff.

La nuova trovata di BigG si va ad inserire all’interno di Google Apps Premiere, pacchetto di servizi targati Google messi assieme per le aziende al costo di 40 euro annui.

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Youtube, upload e sottotitoli

Scritto da petrescu in Video

Negli ultimi giorni sul fronte Youtube ci sono state due novità importanti che migliorano il portalone di video sharing. La possibilità di inserire sottotitoli nei video e l’upload con Gears che migliora l’upoload dei video, anche quelli superiori a 100 mb senza software esterni.

La novità dei sottotitoli, visualizzabile su questo video, evidentemente elimina non poche barriere linguistiche per la diffusione della conoscenza. I sottotitoli sono visualizzabili cliccando sull’icona CC (molto simile a quella Creative Commons) che si trova in basso a destra sul player e che sta a significare Closed Captions.

Continua »

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Le Olimpiadi anche su Youtube, ma non in Italia

Scritto da Giammy in Video, Web Tv

Mancano solo 2 giorni all’inizio delle Olimpiadi di Pechino, che si preparano a sbarcare anche su Youtube in ben 77 nazioni, tra cui manca l’Italia. Grazie ad un accordo raggiunto tra il Comitato Olimpico Internazionale e Google è stato creato un canale dove ci saranno minifilmati di 10 minuti per un massimo di circa tre ore al giorno, allo scopo di sintetizzare gli eventi più importanti della giornata olimpica.

Questa volta non è solo l’Italia a rimanere esclusa, ma anche tutti gli altri Paesi europei, la Cina e gli Stati Uniti. Questo verrà garantito tramite l’ormai noto sistema di geo-blocking.

Continua »

Ultimi Commenti

    • Farah: Ti ringrazio per la guida, mi è stata...
    • edoluz: Non facciamo scherzi eh?
    • PK: Una volta installato, si riesce ad aprire...
    • antonio: desidererei anche io un invito. grazie
    • petrescu: crepi amico…all’...
    • flashmotus: hei non mollate ed in bocca al...