I video sul web batteranno la televisione

Ricordo che qualche tempo fa, quando si andava al mare, si facevano le fotografie, che al ritorno venivano subito sviluppate, previa estrazione del rullino dalla macchina fotografica, dal fotografo. Eppure, una volta tanto, ho fatto bene a scrivere “Ricordo”, perchè questa è una realtà che non appartiene, nella quasi totalità dei casi, al presente, ma al passato. Adesso tutti girano video e dove li mettono? Su YouTube, mi pare logico!

E’ così nata e si sta diffondendo a macchia d’olio la cultura dei video online, nostri o non, e questo non è un fenomeno che sembra colpire solo ed esclusivamente i giovani.

Parola di statistiche Jupiter, un Europeo su quattro guarda video o programmi da Internet almeno una volta al mese. I dati legati ai video cominciano a “salire” parecchio di importanza soprattutto se si considera che il tempo speso dagli utenti per la visione dei video da Internet è pressochè raddoppiato dal 2006 al 2007 restando, però, questo tempo, ancora imparagonabile a quello che viene speso dalle persone per guardare la tv.

Si parla di 0,9 ore alla settimana dedicate per la visione dei video online contro le 13,2 spese a guardare la tv “tradizionale”.

Insomma, un fenomeno si in crescita, ma che ancora risulta essere lontano dall’ambito primo posto che, per ora, risulta essere ancora detenuto dalla nostra classica Tv.

Via | Reuters

Technorati Tags: , , , , , ,

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Ti potrebbe interessare...

Posta un commento

Nome: (Richiesto)

E-mail: (Richiesta)

Sito:

Commento:

Ultimi Commenti

    • edoluz: Non facciamo scherzi eh?
    • PK: Una volta installato, si riesce ad aprire...
    • antonio: desidererei anche io un invito. grazie
    • petrescu: crepi amico…all’...
    • flashmotus: hei non mollate ed in bocca al...
    • gino: spettacolo