I pirati di Colombo calano l’ancora

Non si parla di streaming, ma di net tv sì, dato che la gran parte dei contenuti scaricabili grazie al sito in questione sono file video.

Colombo-bt, il principale portale torrent italiano, è costretto a chiudere i battenti a seguito dell’intervento della guardia di finanza, come testimonia il comunicato ufficiale del sito.

Un duro colpo per il web italiano: Colombo, infatti, grazie alla sua vastissima community, era il fulcro di tutte le release italiane di file multimediali, principalmente film, telefilm e serie animate.

Che ne sarà ora del movimento torrent italiano? Non preoccupatevi, “Torrentisti”, il web è pieno di risorse: ne oscuri uno, se ne creano cento.

Concludo con un sentito rammarico personale per la grave perdita e soprattutto per i creatori, che per due anni e mezzo hanno portato avanti un grande progetto.

Technorati Tags: , ,

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Ti potrebbe interessare...

1 Commento so far »

    MyAvatars 0.2
  1. Video Drive Blog » I pirati di Colombo calano l’ancora scrive,

    Scritto il 26 Luglio 2008 @ 09:12

    [...] sconosciuto: [...]

Comment RSS · TrackBack URI

Posta un commento

Nome: (Richiesto)

E-mail: (Richiesta)

Sito:

Commento:

Ultimi Commenti

    • edoluz: Non facciamo scherzi eh?
    • PK: Una volta installato, si riesce ad aprire...
    • antonio: desidererei anche io un invito. grazie
    • petrescu: crepi amico…all’...
    • flashmotus: hei non mollate ed in bocca al...
    • gino: spettacolo